Salvadanaio digitale: risparmiare con un click

 Tutte le app che ci aiutano a gestire ed investire il nostro denaro per realizzare sogni e obiettivi

Salvadanaio digitale: risparmiare con un click


Tempo di lettura:

​Vi è mai capitato di arrivare alla fine del mese con la convinzione di aver rispettato il vostro budget mensile e invece di ritrovarvi di colpo con pochi euro alla mano? Sarà successo a tutti. Non è solo questione di aver speso troppo o inutilmente, ma anche di non aver risparmiato.

In che modo ovviare al problema per avere una misura più precisa di quelle che sono le nostre entrate ed uscite mensili, investendo i risparmi in maniera più oculata?

Una volta c'era il classico salvadanaio a forma di maialino, utilizzato fin dai tempi antichi come fonte di risparmio per accantonare monete da poter recuperare nel futuro. Al giorno d'oggi invece in nostro soccorso arriva la tecnologia.

Gli smartphone fanno parte della nostra quotidianità; sono gli strumenti che utilizziamo con maggiore frequenza durante la giornata e con i quali possiamo fare tutto, persino imparare i trucchi dell'educazione al risparmio e all'investimento in pochi semplici passi.

Come? Grazie ad alcune app che possono essere scaricate gratuitamente su dispositivi Android, iOS e Windows che fungono da salvadanaio digitale e danno una mano a tenere sotto controllo le proprie uscite, mostrando come si spende, ma soprattutto, sfruttando le abitudini di ogni giorno per aiutarci a mettere da parte i nostri risparmi. L'idea di queste app è quella di avere sempre a disposizione un vero e proprio salvadanaio digitale garantito e personale che permette di accumulare i risparmi in modo automatico, sulla base delle proprie abitudini e preferenze, per mettere da parte piccole cifre e, in alcuni casi, investirle.

L'obiettivo è quello di educare al risparmio in modo semplice ed innovativo, imparando la differenza tra una spesa necessaria e un acquisto superfluo e il significato di investimento, puntando soprattutto sui millennial, ma non solo.

Vediamo nel dettaglio quali sono le migliori app salvadanaio e come funzionano.

Gimme5: fai correre i tuoi risparmi

Nata dall'iniziativa di AcomeA Sgr, società di gestione del risparmio milanese, indipendente da gruppi bancari, Gimme5 è un innovativo salvadanaio digitale che consente di risparmiare e di

impiegare denaro in fondi comuni di investimento a partire da un importo di 5 euro. È nata nel 2010 dall'iniziativa di un gruppo di imprenditori con una lunga esperienza nel settore, sul podio dei migliori gestori italiani nelle ultime cinque edizioni del Premio alto rendimento de Il Sole 24 Ore.

Per utilizzare Gimme5 si parte dalla registrazione, come per tutte le app salvadanaio. Fatto questo sarà poi necessario scegliere la velocità del proprio obiettivo, selezionando un profilo a breve termine pensato per un investimento più sicuro dei propri risparmi, un profilo dinamico, perfetto per cogliere le opportunità sui mercati finanziari, oppure un profilo aggressivo, con maggiore esposizione al rischio per orizzonti temporali medio-lunghi.

Su Gimme5 è possibile cambiare obiettivo strada facendo e trasferire il denaro già accumulato, così come recedere ritirando la cifra messa da parte, pagando il prezzo simbolico di un euro. Non esistono poi vincoli di importo o ricorrenza. Scegliendo infine la modalità di versamento preferita per risparmiare con Gimme5 (RID/SSD automatico o bonifico), sarà possibile iniziare a mettere da parte il denaro in tutta comodità e sicurezza.

La app, accessibile da web, fornisce approfondimenti dedicati ai concetti fondamentali di finanza ed economia e piccoli aiuti a seconda delle conoscenze dell'utente. In questo modo, mano a mano che la cifra investita aumenta, aumenta anche la consapevolezza finanziaria.

MoneyFarm: il modo migliore di investire online

Molto simile a Gimme5 ma per utenti con conoscenze finanziarie più approfondite, MoneyFarm permette di investire su una decina di ETF, Exchange Traded Fund, con costi interessanti: fino a 3.000 euro di investimenti si paga l'1,25% all'anno sul depositato e lo 0,70% per importi superiori.

MoneyFarm non è solo un salvadanaio digitale, ma funziona come consulente finanziario indipendente che offre una soluzione di investimento semplice, accessibile e trasparente a tutti, tanto che è stato premiato negli ultimi due anni come Migliore Consulente Finanziario Indipendente in Italia. L'app permette di individuare il proprio profilo di investitore tramite un questionario online. In seguito, sulla base dei propri obiettivi e della propensione al rischio, disegna una Gestione Patrimoniale su misura a cura di un team di esperti.

Con MoneyFarm, inoltre, è possibile avere un contatto diretto con un team di esperti in ogni momento. Iscriversi a MoneyFarm è semplicissimo: per diventare investitore bastano poco più di 10 minuti. Inoltre, non vi è nessuna soglia minima di investimento ed è possibile fornire un contributo mensile senza costi aggiuntivi, pagando solo la consulenza.

OvalMoney: monitora le spese, accumula risparmi

OvalMoney è stata sviluppata a Londra da Benedetta Arese Lucini, ex general manager di Uber in Italia, insieme a Claudio Bedino e Edoardo Benedetto, precedentemente co-fondatori della piattaforma b2b di crowdfunding Starteed.com. La piattaforma, disponibile per iOS e Android, permette a tutti di prendere il controllo delle proprie finanze, monitorando costantemente le spese attraverso il collegamento costante con i conti bancari e le carte associate.

L'app salvadanaio interpreta le abitudini di consumo e risparmio degli utenti e fornisce strumenti e consigli per aiutarli ad aumentare la consapevolezza nei confronti delle proprie finanze e soprattutto i meccanismi del mercato finanziario.

È dotata di un raffinato sistema di automatismi che permette all'utente, dopo aver collegato il proprio conto corrente, di risparmiare attraverso ogni operazione bancaria che compie, a seconda dei parametri (chiamati Step) impostati da lui stesso.

Nell'impostazione dei parametri di risparmio si può decidere se arrotondare ogni transazione all'Euro incrementandole o mettendo da parte un importo fisso o percentuale ogni volta che si spende per una determinata categoria, oppure si possono attivare anche Step basati sulle proprie abitudini sui social, ad esempio mettendo da parte €0,50 ogni volta che si pubblica sulla propria bacheca di Facebook. Alla fine di ogni settimana, i risparmi accumulati verranno poi spostati automaticamente tutti insieme nel proprio salvadanaio digitale, dal conto corrente, tramite un addebito diretto SEPA.

OvalMoney ha inoltre recentemente lanciato la sezione degli investimenti che permette di investire, anche in modo ricorrente automatico, in una serie di prodotti direttamente dall'app.

Queste regole che si danno gli ovalers, come vengono chiamati i fruitori, sono un modo smart non solo per arrivare a fine mese con una certa somma messa da parte ma anche per correggere abitudini sbagliate.

Secondo le statistiche più di 46mila utenti tra Italia e Gran Bretagna usano OvalMoney per gestire al meglio il proprio denaro, riuscendo a risparmiare una media di 130 euro al mese, con una crescita del 18% a settimana, una cifra straordinaria considerato che il nostro Paese è quello con la percentuale più bassa per la conoscenza dei cittadini su prodotti finanziari.

GoSherpy: piccoli risparmi, grandi progetti

Nata a Londra, da una startup tutta italiana guidata dall'amministratore delegato Umberto Canessa e dal direttore operativo Bartolomeo De Vitis, GoSherpy è il salvadanaio digitale che punta ai millennial, per permettere loro di raggiungere i propri obiettivi attraverso piccoli risparmi automatici.  Volete un nuovo computer o un viaggio ai caraibi? GoSherpy vi aiuta a realizzare facilmente i vostri sogni, mettendo da parte una piccola cifra che sarà poi destinata ad un desiderio o un progetto.

Per iniziare a risparmiare, tutto ciò che occorre fare è collegare il proprio conto corrente o carta di credito/prepagata. Confermate tutte le impostazioni il goal diventa attivo e ogni mese il sistema preleva la rata mensile e la accantona sull'e-wallet dedicato.

GoSherpy permette di impostare piani personalizzati per raggiungere un determinato obiettivo tramite depositi mensili e si può utilizzare sia su desktop che su device mobili.

piani di risparmio fissati su GoSherpy sono modificabili e flessibili anche in corsa. È possibile cambiare l'obiettivo, il budget da raggiungere, l'arco temporale del piano, la rata mensile e il giorno di deposito. Così come mettere tutto in pausa o fare un versamento massiccio per arrivare prima all'obiettivo.

Il costo di GoSherpy è gratuito se si è costanti! L'unica commissione esistente è il 3% applicato solo ed esclusivamente se si preleva prima di aver raggiunto l'obiettivo che ci si è prefissati, un obolo per evitare di farci rompere il salvadanaio molto prima di aver realizzato i nostri scopi. A chiedere questa aggiunta sono stati gli utenti stessi...

Una volta raggiunto l'obiettivo prelevare la cifra raggiunta non comporta invece nessun costo aggiuntivo. Insomma, GoSherpy è perfetta per consentire a chiunque di accantonare risparmi e acquistare qualunque cosa sia al di fuori dalle proprie possibilità economiche.

Un salvadanaio sempre a portata di mano

Con le app di salvadanaio digitale potremmo quindi dire addio al classico porcellino in terracotta e al  vecchio metodo di carta e penna per registrare le nostre abitudini di spesa. Sarà sufficiente solo avere uno smartphone a portata di mano per imparare ad amministrare il proprio denaro, investendo nel proprio futuro.

Il salvadanaio digitale è una vera e propria rivoluzione positiva. È un esempio di tecnologia che affianca tutti i cittadini che desiderano trarre benefici, non solo economici ma in termini di qualità di vita e risparmio di tempo, con l'obiettivo di raggiungere l'educazione finanziaria e gli strumenti adatti al risparmio.

{{average}}/5 ({{totalVote}})

 

 

Car sharing: come funziona l'auto condivisahttps://open.unipolbanca.it/risparmio/car-sharing-come-funziona-lauto-condivisaCar sharing: come funziona l'auto condivisaIl car sharing è un nuovo modo di intendere la mobilità che consente di condividere un'automobile con altre persone. Vediamo cos’è, come funziona e quali sono i vantaggi di questo servizio.12019-05-23T22:00:00ZGP0|#c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89;L0|#0c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89|Risparmio;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it
Bike sharing, la nuova frontiera della mobilità sostenibile in cittàhttps://open.unipolbanca.it/risparmio/bike-sharing-la-nuova-frontiera-della-mobilità-sostenibile-in-cittàBike sharing, la nuova frontiera della mobilità sostenibile in cittàIl bike sharing è la nuova alternativa ecologica di mobilità che permette di spostarsi comodamente in città a bordo di una bicicletta condivisa, a costo ridotto e con grande beneficio per l’ambiente12019-04-01T22:00:00ZGP0|#c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89;L0|#0c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89|Risparmio;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it
Interessi conto deposito, cosa sono e come calcolarlihttps://open.unipolbanca.it/risparmio/interessi-conto-deposito-cosa-sono-e-come-calcolarliInteressi conto deposito, cosa sono e come calcolarliCome far fruttare i propri risparmi in modo semplice? Con il conto deposito si può! Scopri i vantaggi di questa forma di investimento grazie ad una pratica guida per scegliere il prodotto che più risponde alle tue esigenze. 12019-03-11T23:00:00ZGP0|#c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89;L0|#0c7e58d48-3409-43d8-a3fa-45658b66bf89|Risparmio;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it