Principi di una sana e corretta alimentazione

  Suggerimenti per imparare ad alimentarsi in modo equilibrato:


Tempo di lettura:

​​​​​​​​​​​​​​L'obesità è un vera e propria patologia: numerosi studi hanno dimostrato che l'eccesso del peso corporeo è un importante fattore di rischio per molte malattie  e determina un aumento della mortalità. L'obesità contribuisce spesso in modo determinante all'aggravamento delle malattie croniche che, secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), costituiscono il 45,9% delle patologie. Il sovrappeso e l'obesità  accelerano o aggravano infatti, lo sviluppo di pressione alta, malattie cardiache e respiratorie, diabete, problemi al fegato e possono dare una maggiore sensibilità alle infezioni.  Esiste anche un rapporto tra obesità e usura dell'apparato osteoarticolare, con comparsa o aggravamento dell'artrosi. L'obesità aumenta, infine, anche il rischio di tumori. 

Non vi sono quindi dubbi sull'importanza di mantenere il peso forma  seguendo una alimentazione corretta ed equilibrata, al fine di raggiungere e mantenere un buon stato di salute, imparando ad alimentarsi sin da piccoli in modo sano.

Vi riportiamo di seguito alcune semplici regole, utili ad intraprendere uno stile alimentare e  di vita sani:

• Controlla il tuo peso corporeo e mantieniti attivo: dedica almeno un'ora durante la giornata al movimento. L'ideale è concedersi una passeggiata di almeno 30 minuti ogni giorno, magari sostituendo i tragitti in auto o mezzi pubblici, con camminate o pedalate.

Un consiglio? Andando al lavoro, scendi qualche fermata prima e fai le scale evitando di prendere l'ascensore.

• Aumenta l'assunzione di fibra alimentare consumando giornalmente frutta fresca, verdura, legumi e cereali integrali. Le fibre, sostanze indigeribili, sono in grado di regolare la funzionalità intestinale, e sono efficaci anche nella prevenzione di alcune malattie metaboliche. Non dimentichiamoci inoltre, dell'effetto saziante: gli alimenti ricchi di fibra sono un punto cardine di molte diete.

• Frutta e verdura sono importantissime per il nostro organismo, consuma almeno 3 porzioni di verdura e due di frutta al giorno: oltre ad essere alimenti ricchi di fibra sono fondamentali per  l'apporto di vitamine, minerali e sostanze antiossidanti. 

• Riduci l'assunzione di grassi animali (come burro, panna, formaggi, carni grasse…) in quanto ricchi di colesterolo e acidi grassi pericolosi. Prediligi invece quelli insaturi, presenti negli oli vegetali, (come l'olio extravergine d'oliva), nel pesce, nei semi oleaginosi (lino, zucca, girasole, sesamo…) e nella frutta secca: apportano grassi essenziali ed hanno effetti benefici sul cuore. 

Non eccedere inoltre, con il consumo di cibi fritti.

La sostituzione nella dieta dei grassi saturi (in genere di origine animale) con quelli monoinsaturi e polinsaturi (generalmente di origine vegetale) si accompagna ad una riduzione dei valori del colesterolo nel sangue.  

• Mangia più spesso il pesce, almeno due o tre porzioni a settimana; se mangi la carne, invece, prediligi i tagli magri ed elimina il grasso visibile.

• Limita l'assunzione di zuccheri semplici, facilmente assimilabili dall'organismo ma dannosi, presenti in grandi quantità in succhi, bibite, dolci confezionati ecc., preferendo loro i carboidrati complessi come pane, pasta, patate e  legumi. 

• Bevi ogni giorno acqua in abbondanza, almeno un litro e mezzo a persona.

• Riduci l'assunzione di sale da cucina. Impara a limitarlo o evitarlo del tutto nella preparazione dei cibi sostituendolo con spezie ed aromi. Limita il consumo di alimenti conservati in scatola in quanto ricchi di questo elemento.

• Consuma alcolici con moderazione: l'alcool fornisce molte calorie. Fra tutte le bevande alcoliche dai la preferenza al vino e birra  per il loro basso tenore alcolico: il primo contiene il resveratrolo, un polifenolo con proprietà antiossidanti, mentre la seconda vanta alcuni benefici grazie al suo contenuto di malto. Proprietà del tutto assenti nei superalcolici.

• Segui un'alimentazione varia che includa proteine, vitamine, carboidrati, sali minerali e acqua: il nostro organismo ha bisogno di tutte queste sostanze per funzionare al meglio!

{{average}}/5 ({{totalVote}})

 

 

Assistenza Sanitaria Integrativa: cos’è e perché convienehttps://open.unipolbanca.it/assistenza-sanitaria-integrativa-cos’è-e-perché-convieneAssistenza Sanitaria Integrativa: cos’è e perché convieneMolti sono i benefici che spingono sempre più cittadini a scegliere di dotarsi volontariamente di una copertura sanitaria aggiuntiva12018-09-10T22:00:00ZGP0|#d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b;L0|#0d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b|Benessere;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it
I benefici dell’acqua di mare per la nostra salute e il nostro benesserehttps://open.unipolbanca.it/benefici-dellacqua-di-mareI benefici dell’acqua di mare per la nostra salute e il nostro benessereRallenta l’invecchiamento, aiuta a combattere la cellulite e purifica la pelle: le proprietà dell'acqua di mare la rendono un prezioso rimedio naturale per numerosi disturbi dell'organismo.02018-08-28T22:00:00ZGP0|#d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b;L0|#0d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b|Benessere;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it
Come mantenere il cuore sano e in forma?https://open.unipolbanca.it/come-mantenere-il-cuore-sano-e-in-forma-1Come mantenere il cuore sano e in forma?Alimentazione equilibrata, attività fisica e prevenzione: suggerimenti e consigli per prevenire le malattie cardiovascolari e mantenere un cuore sano e longevo12018-07-23T22:00:00ZGP0|#d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b;L0|#0d1842242-66e4-4b0b-9aa5-def074b7f91b|Benessere;GTSet|#5a6f47e2-c4bd-47bd-903c-21939f9b6e0bRedazionehttps://open.unipolbanca.it